Sicurezza distribuita

Le reti wireless di sensori e attuatori moltosenso sono costituite da dispositivi intelligenti che raccolgono ed elaborano i dati provenienti dal territorio.

Esse estendono il monitoraggio su vaste aree, spesso difficilmente raggiungibili, dotandole di un presidio territoriale remoto e in tempo reale.

Sistemi di sicurezza per impianti fotovoltaici

07 DistributedSecurity - 02 PannelliFotov_rifilata.jpg

Per le aziende che possiedono impianti di produzione elettrica da pannelli fotovoltaici, i furti di materiale, i danneggiamenti subiti e il premio assicurativo per rimediarvi costituiscono in media una perdita pari a un anno di esercizio.

Il sistema moltosenso si adatta perfettamente alle esigenze di presidio territoriale e di notifica in tempo reale dello stato di funzionamento del singolo pannello e del filare in cui questo è inserito.

L'intelligenza distribuita a bordo dei dispositivi moltosenso concorre a realizzare una rete di sicurezza wireless, invisibile ai malintenzionati e difficile da manomettere senza che i dispositivi segnalino l'anomalia dell'impianto.

Il sistema moltosenso:

  • si adatta a qualsiasi impianto;
  • è integrabile con altre tecnologie di sicurezza;
  • è ampliabile con sistemi di trasmissione per vigilanza privata;
  • migliora le prestazioni dei sistemi di sicurezza perimetrali, distribuendo il controllo su tutta l'area da monitorare;
  • integra direttamente nel software di gestione della rete i parametri sul funzionamento dell'impianto.

Rete per il presidio territoriale

07 DistributedSecurity - 01 Presidio_rifilata.jpg

Le reti moltosenso garantiscono strumenti efficaci di presidio territoriale distribuito nel tempo e nello spazio.

Sia che si utilizzino le reti a basso data-rate e a basso consumo, sia che ci si doti delle reti a larga banda moltosenso la qualità del servizio non cambia, garantendo sempre la migliore soluzione in funzione dei requisiti del servizio che insiste sull'area da monitorare.

I servizi di monitoraggio e di presidio del territorio sono:

  • modulari: si possono installare in maniera incrementale;
  • economici: non occorrono costi di gestione e di conduzione;
  • efficaci: perché ritagliati sulle reale esigenze della committenza;
  • innovativi: perché possono integrare il monitoraggio territoriale tradizionale, basato su telecamere, con una serie di controlli e servizi in abbinamento (controllo dell'aria, del traffico, delle polveri sottili, dell'accensione dell'illuminazione stradale, dei tabelloni stradali informativi, ecc.)
Progetto PROMETHEUS-IoT ottiene un contributo come SME Instrument di fase 1
01/09/2015 - 29/02/2016
Deposito Europeo del brevetto Plug&Play
15/04/2014

Questo sito web utilizza cookie che migliorano la navigazione. Si assume che l'utente sia concorde. In caso contrario, si prega di non proseguire con la navigazione.     Accetto   Informativa sui cookie
Gestione cookie