Il progetto SICUT MATER intende sviluppare, applicare e valutare l’efficacia di un prodotto innovativo che, all’intero del ciclo della gestione della raccolta e del trattamento dei rifiuti urbani, introduca efficienti metodologie di monitoraggio e di controllo di gestione, funzionali all’attivazione di buone pratiche stabili nel dominio dell’economia circolare.

Il presente progetto è stato sviluppato in partnership con Volsca Ambiente e Servizi Spa ed European Research Institute (ERI) e con il sostegno ottenuto dal FESR Regione Lazio, con Avviso Pubblico “Circular Economy e Energia”, domanda n. A0206 2018 21202.

Il progetto, il cui termine è a marzo 2020, ha fin qui realizzato una approfondita analisi del territorio servito da Volsca Ambiente e sviluppato algoritmi di routing e di gestione dell’informazione per l’organizzazione della raccolta nel sistema porta a porta facilitati dall’introduzione di smart device sia per gli operatori addetti sia per l’utenza.